Convegno Autismo: Attori non più spettatori