HOME   /  Chi siamo   /  Disturbi di apprendimento

Disturbi di apprendimento

I Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) riguardano il 2,5-3 % circa dei bambini in età scolare e si manifestano come un deficit nelle capacità di lettura, di scrittura e di calcolo.
Il più noto fra questi è la Dislessia che compromette la velocità e/o la correttezza di lettura, con ripercussioni frequenti anche sulla comprensione del testo letto.
I DSA sono altamente associati tra loro: spesso alle difficoltà di lettura (dislessia) si accompagnano anche problemi ortografici (disortografia), di grafia (disgrafia) e di calcolo (discalculia).
Riguardano bambini intelligenti, che non hanno problemi sensoriali (vista, udito) e neurologici e che hanno avuto adeguate possibilità di familiarizzare con la lingua scritta.
I DSA hanno un'origine neurobiologica. Gli studi condotti su famiglie di bambini con DSA e su gemelli omozigoti con DSA confermano in buona misura una base genetica. È probabile, quindi, che un genitore o un parente stretto di un bambino con DSA abbia avuto, a sua volta, problemi nell'imparare a leggere, a scrivere o nel calcolo.

Focus autismo su Telenuova
15 giugno 2017

Ringraziamo il direttore Au...

L’ASL deve attuare il progetto terapeutico (Tar Salerno 890/17)

Il TAR Campania, Seconda Se...

VITTORIA: SENTENZA DEL TAR CAMPANIA, SEZIONE STACCATA DI SALERNO PER IL PTRI

L'Associazione ONLUS Autism...

Annuncio per Tutor Eboli

L’associazione AUTISMO FUOR...